Nuovo anno per Human design system


human design, human design system, nuovo anno, I Ching, intento, seme giallo 2022

Oggi 22 gennaio 2022 è cominciato il nuovo anno secondo il sistema Human design. Il Sole ha terminato il giro completo dei 64 esagrammi ed è entrato nella porta 41, che corrisponde a livello genetico al codone di inizio.


Tale scansione del tempo segue il ciclo solare e l'influsso delle energie cosmiche sul nostro DNA e fisiologia, dunque è intimamente correlato al nostro ritmo interno biologico, non ad una convenzione esterna come per il calendario gregoriano.


Esattamente come l'elica del DNA, la scansione del tempo è circolare e a spirale: ogni anno apparentemente ripercorriamo gli stessi sentieri e tematiche ma con una prospettiva evolutiva verso l’espansione di coscienza individuale e universale.


L’ Equilibrium 41, oro su oro, è chiamata la bottiglia della Saggezza o El Dorado, luogo leggendario che nasconde un tesoro. Trovo bellissimo che ogni nuovo ciclo cominci con questa metafora: se siamo in pace e con il cuore libero e leggero, abbiamo la possibilità di scoprire il nostro oro interiore, fonte illimitata di saggezza.


Oggi per il sincronario Maya (strumento di scansione del tempo basato sulla sincronizzazione tra la coscienza umana e le informazioni cosmiche) comincia l'onda del Seme giallo. A partire da oggi e anche per i prossimi 13 giorni (terminando in corrispondenza di Imbolc, festa celtica che celebra il ritorno della luce, e del capodanno soli-lunare cinese) saremo sostenuti a livello energetico per incontrare e attivare il nostro ORO interiore, l'Antica Saggezza a cui attingere per riconnetterci con chi siamo e far fiorire la nostra Essenza.


Nella giornata di oggi possiamo esprimere un intento per il nuovo anno che sia connesso al nostro scopo più elevato, qualunque esso sia, per poi manifestarlo nel mondo, contribuendo così a costruire il nuovo: non siamo vittime delle circostanze esterne ma potenti co-creatori.

Durante questo passaggio possiamo coltivare i semi per tutto il nuovo anno, dedicando ogni giorno uno spazio, ognuno secondo le proprie possibilità, all'ascolto interiore. L' energia segue la nostra attenzione, focalizzarla su ciò che realmente conta fa la differenza per realizzare noi stessi e i nostri sogni.


Buon nuovo anno!


dott.ssa Alessandra Bruno



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti