Prendersi cura del Corpo come Tempio


sufi danza equilibrio materia e spirito

"Il corpo è ad un tempo lo strumento, il laboratorio e l'opera per raggiungere la nostra vera statura che è divina."


Mi ha ispirata l'energia di questa settimana che porta le qualità dell'amore per il Corpo, dell'amore per l'essere incarnati in un corpo e dell'amore per lo Spirito. Ci viene ricordato che il corpo è un veicolo per l'Anima (nozione che è urgente sia integrata in questi tempi) e l'importanza di avere un corpo vitale, forte e sano per realizzare il nostro proposito animico. Questo può essere un momento propizio per esplorare come prendersi più cura di sé in modo da incarnare pienamente la propria vocazione e la gioia dello Spirito.


La danza sufi è uno dei modi di farlo: la danza in equilibrio tra materia e spirito. Mi ci sono ritrovata a praticarla perché passione/lavoro del mio compagno con non poche resistenze all'inizio ma con l'approfondimento sia teorico che esperienziale, dopo ormai più di 3 anni, mi sono sempre più chiari i benefici di questa pratica (per citarne uno, il movimento a spirale purifica i corpi sottili del nostro campo elettromagnetico), complice anche il modo di portarla di Nevio (non perché io sia di parte ma il maestro fa la differenza soprattutto ora in cui molti si improvvisano: fare esperienza di essere spirito in un corpo non significa automaticamente saperlo trasmettere e insegnare, soprattutto considerando che la maggior parte dell'umanità è qui per stare su di sé nella ricerca alla domanda "chi sono io?" e non guidare gli altri).


Giorni ottimi per ricominciare ad amare il proprio corpo, onorandolo come un Tempio, e -in occasione anche dell'equinozio d'autunno- fare un bilancio per lasciar andare ciò che non ci fa bene a tutti i livelli e tenere solo l'essenziale. Un tempo lento, sospeso per fare pulizia e fare spazio, per divenire più leggeri, come gli alberi che lasciano andare le foglie: perdersi per poi ritrovarsi più fedeli a sé stessi nel prossimo nuovo ciclo.


Alessandra Bruno

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti